Tesori di Etruria - agenzia di visite turistiche, servizi turistici
Tesori di Etruria - agenzia di visite turistiche, servizi turistici

Laboratori Storici – Gli ETRUSCHI

GLI ETRUSCHI: le tombe dipinte

Tipologia e durata: attività manuale, 2 h
Tema: storia, archeologia, arte, Etruschi
Classi: V^ primaria – I^ secondaria II°
Supporti utilizzati: pietra, intonaco, pigmenti

La civiltà etrusca è famosa in tutto il mondo per aver lasciato ricche testimonianze archeologiche che ancora oggi possiamo ammirare. Con questo laboratorio ci proponiamo di approfondire quest’affascinante civiltà così strettamente legata al mondo greco e poi in seguito a quello romano. La finestra aperta su questo mondo sono le straordinarie pitture di Tarquinia che potranno essere spiegate nella loro simbologia e riprodotte con gli strumenti e le tecniche giuste in tutti i loro passaggi: dalla preparazione del supporto a quella dei colori, fino alla realizzazione di una pittura individuale su pietra.

GLI ETRUSCHI: la coroplastica

Tipologia e durata: attività manuale, 2 h
Tema: storia, archeologia, arte, Etruschi
Classi: V^ primaria – I^ secondaria II°
Supporti utilizzati: argilla, matrici, pigmenti

Con l’argilla l’uomo ha modellato, in ogni epoca e civiltà sculture, oggetti e decorazioni. Gli Etruschi fecero della terracotta un materiale sublime con cui decorare ogni sorta di edifici, primi fra tutti i templi. Famoso fu il coroplasta Vulca di Veio. Capiremo l’arte di modellare l’argilla legata agli usi e agli scopi pratici ma anche all’estetica. Grazie alle realizzazioni a stampo sarà possibile realizzare un oggetto individuale in argilla colorandolo poi con i pigmenti naturali.

GLI ETRUSCHI: l’oreficeria

Tipologia e durata: attività manuale, 2 h
Tema: storia, archeologia, arte, Etruschi
Classi: V^ primaria – I^ secondaria II°
Supporti utilizzati: lamine di metallo, punteruoli, panni

Greci e latini presentano gli Etruschi come una popolazione incline al lusso e alle raffinate abitudini tipiche di una società fortemente aristocratica. Diffuso fu l’impiego dei metalli preziosi per gli ornamenti personali, di cui ci forniscono ampia documentazione le tombe, dove sono accumulate ricchezze di ogni tipo. Questo laboratorio fa comprendere quanto gli Etruschi fossero all’avanguardia su tanti aspetti della vita quotidiana, fra cui l’arte orafa, capendone le tecniche e la simbologia. La parte pratica prevede la realizzazione individuale di un monile in rame a sbalzo.

GLI ETRUSCHI : la scrittura

Tipologia e durata: attività manuale, 2 h
Tema: storia, archeologia, arte, Etruschi
Classi: V^ primaria – I^ secondaria II°
Supporti utilizzati: pietra, scalpelli, mazzuoli, panni di lino, pigmenti

Grazie alle numerose iscrizioni presenti sulle tombe delle necropoli e sui sarcofagi conservati presso i musei conosciamo molti nomi e cognomi etruschi e soprattutto la carriera politica dei personaggi più in vista, i quali facevano incidere o dipingere sul proprio sarcofago le cariche sociali rivestite durante la vita. Prendendo spunto da ciò si approfondirà che tipo di scrittura fosse in uso in Etruria e con quali modalità ci sono arrivate le loro testimonianze. La parte pratica prevede la realizzazione individuale di una scritta su stoffa e di una collettiva su pietra.