Tesori di Etruria - agenzia di visite turistiche, servizi turistici
Tesori di Etruria - agenzia di visite turistiche, servizi turistici

I suoni della Viterbo Sotterranea: nel sottosuolo una presentazione ammaliante ed emozionale

Domenica 14 Gennaio, alle ore 17.30, presso la Sala rosa di Viterbo Sotterranea, in Piazza della Morte,  l’Associazione Emusic presenterà il cd “I Suoni della Viterbo Sotterranea” primo esempio mondiale di sonificazione di un ambiente ipogeo. I brani infatti sono il frutto di un progetto scientifico-musicale basato sulla trasformazione in musica di dati geofisici, registrati proprio in prossimità del reticolo di gallerie della Viterbo Underground. Sarà presente, insieme a Sergio Cesarini, (Direttore di Viterbo Sotterranea),  Antonio Menghini (ideatore del progetto e responsabile scientifico) che spiegherà nei dettagli il procedimento adottato. Durante l’evento ammalianti intermezzi musicali a cura di Stefano Pontani (responsabile artistico del progetto) alla chitarra elettrica e di Riccardo Marini all’elettronica, i quali rivisiteranno in diretta i brani dell’emozionante cd. L’utilizzo di un impianto audio di altissima fedeltà, fornito per l’occasione da Blue Moon garantirà il massimo livello di qualità acustica.

 

“I Suoni della Viterbo Sotterranea”, è il  primo cd registrato, a livello mondiale, da un gruppo di scienziati, (geofisici e geologi) e musicisti, tutti di origine Viterbese,  che stanno portando avanti un progetto scientifico-musicale, chiamato EMusic, ovvero Musica Elettromagnetica. L’idea di fondo è quella di estrarre delle note musicali, dai valori di voltaggio che la Terra ci restituisce se eccitata da un impulso elettromagnetico. Si tratta di una metodologia geofisica di solito sfruttata dai geologi per indagare il sottosuolo, alla ricerca di risorse idriche e minerarie. E siccome ogni geologia risponde in maniera differente, emettendo voltaggi di volta in volta differenti, possiamo dire che in questo modo è possibile estrarre un vero e proprio “Suono della Terra” che riflette fedelmente la struttura stratigrafica.

Il procedimento alla base della sonificazione dei dati EM è stato pubblicato su riviste internazionali di Geofisica ed il progetto ha iniziato subito a riscuotere grande interesse, sia in Italia che all’estero.

Il cd è stato realizzato sonificando i dati EM acquisiti nei pressi del circuito della Viterbo Sotterranea, per cui è in grado di far percepire all’ascoltatore il “carattere sonoro” del bellissimo percorso geoturistico, ovvero del Tufo rosso a scorie nere (all’interno del quale sono state scavate le gallerie) e della sottostante Argilla.

L’ascoltatore potrà così vivere un’esperienza davvero unica, ovvero un viaggio nelle viscere della Viterbo Sotterranea, a cavallo delle onde EM. Il cd contiene poi un secondo brano, dove la fase di ritorno del segnale geofisico, da circa 100 m di profondità alla superficie, è arricchito da pregevoli variazioni musicali che saranno in parte riproposte in diretta proprio nella Viterbo Sotterranea domenica prossima. L’ingresso all’evento è gratuito.

 

Per ulteriori notizie e informazioni 3388618856